Crema solare e bambini, come scegliere quella giusta.

Bambini in spiaggia

 

Ormai tutte le mamme lo sanno: quando si parte per le vacanze, in valigia non deve mai mancare la crema solare. Sembra un promemoria facile, ma sono così tanti i prodotti in commercio che scegliere la protezione giusta non è semplice.

Su tutte le creme solari è riportato L’INCI, cioè l’elenco degli ingredienti contenuti in un cosmetico riportati in ordine decrescente di concentrazione.

Non c’è un INCI migliore in assoluto per una crema solare, ma quel che si raccomanda in età pediatrica è di 𝐞𝐯𝐢𝐭𝐚𝐫𝐞 𝐥𝐚 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐝𝐢 𝐩𝐫𝐨𝐟𝐮𝐦𝐢.

prendere il sole in piscina

Cosa significa solare ad ampio spettro?

 

Controllare che il solare sia ad ampio spettro, cioè che protegga sia dai raggi UVA che dagli UVB. Per quanto riguarda gli UVB, sono da preferire prodotti con SPF 50+ (che sta ad indicare che impiegheremo un tempo 50 volte superiore per arrivare all’eritema solare rispetto a quel che succederebbe senza protezione).

Scegliere sempre un prodotto water resistant e dermatologicamente testato.

C’è differenza tra la crema per un neonato e quella per un bambino?

Premesso che prima dei 6-8 mesi di vita bisogna evitare l’esposizione diretta ai raggi solari, per i bambini è consigliabile acquistare una crema con protezione 50+. 

Esporsi al sole fa bene ? 

Il sole, se seguiamo le regole giuste, è un nostro grande alleato. La linea Delice Solaire è la linea dedicata esclusivamente alla pelle e alla protezione dai raggi solare.  Un’estate perfetta è un’estate protetta.

Vivere intensamente e in maniera sana il sole ci fa stare bene e fortifica le nostre ossa. Per cui esponiamoci al sole ma sempre con intelligenza.

Tutto chiaro?
Scegliere Delice Solaire, vuol dire prendere il sole proteggendo la pelle e stare bene. 

𝐌𝐢𝐥 𝐌𝐢𝐥, 𝐫𝐞𝐧𝐝𝐞 𝐥𝐚 𝐭𝐮𝐚 𝐯𝐢𝐭𝐚 𝐩𝐢𝐮̀ 𝐟𝐚𝐜𝐢𝐥𝐞 !

….. alla prossima Luca

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *